master-in-corporate-finance-e-banking master-in-diritto-del-lavoro master-in-gestione-delle-risorse-umane-cesma master-in-marketing-e-vendite2 master-in-project-management

Dal 1968 la Scuola dei Manager!

Per richiedere informazioni clicca e compila il form


Contattaci

A Milano, da sabato 9 novembre 2019 - 10 Incontri con i nostri esperti HR

 

PREMESSA

In un contesto complesso e in continua ridefinizione le PROCEDURE e le REGOLE AZIENDALI per la gestione delle risorse umane costituiscono solo una parte dei meccanismi con cui l’organizzazione crea il suo valore. L’altra parte – quella informale fatta di NETWORKING, di CAPACITA’ DI AUTOATTIVAZIONE, di FIDUCIA, di PASSIONE – rappresenta un asset sempre più strategico per un manager di risorse umane, perché in grado di garantire l’agilità, l’innovazione, la flessibilità e la circolazione delle conoscenze che permettono alle organizzazioni di cogliere nuove opportunità e sfide.

 

La parola chiave per il futuro prossimo delle HR è AGILITY:

  • saper analizzare le situazioni
  • consolidare gli assetti organizzativi
  • leggere i cambiamenti
  • decidere e agire rapidamente rispetto alle continue evoluzioni e agli aspetti non pianificati

 

 OBIETTIVI

  • Conoscere gli obblighi giuridici e gli adempimenti amministrativi legati alla gestione del personale.
  • Riconoscere le varie tipologie contrattuali, le varie clausole applicabili e la loro capacità di risposta alle esigenze aziendali.
  • Valutare i rischi giuridici, economici e gestionali dei comportamenti aziendali.
  • Fornire un contributo alle strategie aziendali valutandone gli impatti sul personale.
  • Conoscere gli strumenti principali per dare attuazione alle politiche retributive.
  • Comprendere le logiche sottostanti alla formazione del budget del personale.

 

 TARGET DI RIFERIMENTO

  • Responsabili del personale.
  • Personale operante nelle varie aree delle risorse umane interessate ad acquisire una visione completa e sistemica del mondo HR nell’ottica d’intraprendere un percorso di crescita professionale e di carriera.
  • Laureati motivati ad intraprendere i fondamentali della gestione delle risorse per essere in grado di proporsi in quest’area.

 

FACULTY DEL MASTER 

La faculty è rappresentata da docenti-manager, professionisti e uomini d'azienda, specialisti nelle diverse problematiche affrontate che operano ad alto livello con le più importanti società nazionali ed internazionali. Continuamente aggiornati nelle proprie aree di competenza grazie al quotidiano contatto con la realtà e all’utilizzo degli strumenti più innovativi, trasferiscono con stile interattivo e dinamico un patrimonio conoscitivo indispensabile nel percorso di formazione del partecipante.

  

 I PLUS DEL MASTER

  • Master formula weeekend (part time) idonea per favorire gli impegni lavorativi e professionali.
  • Tutoring in aula e on line.
  • Incontri e testimonianze con managers e imprenditori per lo scambio di best practices.
  • Personal business coaching.
  • Project work e autocasi (applicazione delle nuove competenze su progetti dei partecipanti o di aziende partner).
  • Focus sulla crescita in termini di competenze e di sviluppo delle capacità manageriali.

 

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

La procedura di ammissione è finalizzata a verificare la coerenza del profilo del candidato, delle sue aspettative e motivazioni con il progetto formativo del Master

 

DATA D'INIZIO

Milano - 9 novembre 2019

 

MAGGIORI INFORMAZIONI 

Per saperne di più su:

  • organizzazione del Master
  • modalità di partecipazione
  • faculty
  • quota di partecipazione e agevolazioni economiche
  • per un colloquio di approfondimento in cui verificare la coerenza del programma con il tuo profilo e le tue aspettative, COMPILA IL FORM E INVIACI LA TUA RICHIESTA

NEWS DAL MASTER

 


FORSE POTREBBE ANCHE INTERESSARTI


 

 

 

La gestione delle risorse umane

  • Struttura e competenze delle Risorse Umane.

-       Gestione e formazione del personale.

-       Pianificazione del personale.

-       Relazioni Industriali.

-       Amministrazione del personale.

  • Approfondimento su peculiarità e compiti dell’amministrazione del personale.

-       Adempimenti conto azienda.

-       Adempimenti verso il dipendente.

-       Supporto agli altri settori.

-       La strumentazione necessaria all’attività amministrativa.

  • L’evoluzione del modello di servizio.

 

La gestione del rapporto di lavoro

  • Il rapporto di lavoro : normativa e operatività.

-       Il contratto di lavoro subordinato.

-       Le principali tipologie contrattuali.

-       Il processo di assunzione.

-       Eventi successivi.

  • La prestazione lavorativa.

-       Orario ordinario di lavoro.

-       Lavoro straordinario e supplementare.

-       Flessibilità e banca ore.

-       Riduzione orario di lavoro.

-       Riposo settimanale.

-       Turni e lavoro notturno.

-       Festività, ferie ed ex festività , permessi.

-       Assenze tutelate /indennizzate. 

 

La retribuzione

  • Retribuzione della prestazione lavorativa.

-       Retribuzione corrente.

-       Retribuzione differita.

-       I sistemi di payroll.

  • Adempimenti obbligatori del datore di lavoro.

-       Libri obbligatori.

-       Adempimenti INPS.

-       Adempimenti INAIL.

-       modello F24: versamenti e compensazioni.

-       Il DURC, la DPA 


 Gli adempimenti amministrativi

  • Adempimenti del sostituto di imposta.

-       Tassazione ordinaria.

-       Tassazione separata.

-       Altre forme di tassazione.

-       Il versamento delle imposte tramite F24.

-       Il ravvedimento operoso.

-       Il modello CUD e il modello 770.

-       Il modello 730.

  • Altri adempimenti amministrativi.

-       Personale tutelato (L.68/99).

-       Gestione infortuni.

  • Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (Dlgs. 81/2008).

-       Contabilizzazione delle retribuzioni.

-       Gestioni delle altre spese amministrative.

-       Pagamenti e incassi c/terzi.

-       Adempimenti privacy.

-       Reportistica istituzionali.

 

 Il diritto del lavoro e i rapporti sindacali

  • Il Diritto del lavoro ed i rapporti sindacali in azienda

-       I diritti sindacali in azienda

-       La rappresentanza sindacale: dalla RSA alla RSU

-       La partecipazione dei rappresentanti aziendali nella politica aziendale

-       La condotta antisindacale

  • Il potere disciplinare e la risoluzione del rapporto di lavoro

-       Il potere disciplinare e la procedura

-       Il licenziamento individuale

-       Il licenziamento collettivo

-       Il Processo del lavoro e le transazioni

-       La cessazione del rapporto di lavoro

-       Le dimissioni del lavoratore e le regole di certificazione alla Direzione Provinciale del Lavoro

 

Il budget del personale

  • La struttura e la metodologia per la formazione del budget del personale
  • Variabili esterne da tenere in considerazione:

-       La situazione economica, la previsione dei costi contributivi, il TFR e i fondi pensione, le voci retributive e le altre spettanze (ferie, riduzione orario, ecc.), la formazione, la previdenza complementare, le coperture sanitarie, le assicurazioni, ecc.

  • Le politiche aziendali
  • Le politiche individuali
  • Altri costi del personale: trasferte, spese di ristorazione collettiva, incentivi, ecc.
  • Il controllo e le azioni correttive

 

Sede legale

Finance & Legal

 

Executive Education

Viale Montegrappa, 282, <p> 59100 - Prato, IT

 

 

Network