master-in-corporate-finance-e-banking master-in-diritto-del-lavoro master-in-gestione-delle-risorse-umane-cesma master-in-marketing-e-vendite2 master-in-project-management

Il CESMA Executive Education, dal 1968, è stata la prima scuola  in Italia ad offrire alle aziende una formazione esperienziale, non istituzionale.

Per richiedere informazioni clicca e compila il form


Contattaci

spreco di denaro social mediaIn teoria, i social media sono una svolta. Puoi essere il tuo editor, produttore ed editore, pubblicando ciò che vuoi sul tuo blog, sulla tua pagina Facebook, sul tuo canale YouTube o su una dozzina di altri canali social.

Pubblicare è gratis. E i tuoi contenuti saranno quindi visualizzati o letti da migliaia - forse anche milioni - di potenziali clienti, che rimarranno impressionati abbastanza da offrirti business.

In realtà, però, i social media sono spesso una perdita di tempo e denaro. Certamente, molte aziende hanno beneficiato dei social media. Ma per le piccole medie imprese, è improbabile che i social media contribuiscano in misura significativa ai profitti con un lavoro "fai da te" e quindi non correttamente utilizzati.

Comprendere alcuni dei pregiudizi sui social media può aiutarti a determinare se dovrebbe far parte del tuo marketing mix. Ognuna delle seguenti azioni può rendere i social media una perdita di tempo e denaro.

Non hai abbastanza clienti potenziali che ti seguono. A meno che tu non abbia investito tempo e denaro per creare dei follower, è probabile che poche persone vedano o leggano ciò che pubblichi. Anche i tuoi amici e parenti probabilmente non prestano molta attenzione, a meno che non pubblichi video sui gattini.

Se non hai un seguito attivo, i social media sono come urlare nella foresta. Potresti fare rumore, ma nessuno sta ascoltando.

Non stai utilizzando i social media per supportare gli obiettivi di business. Anche se hai migliaia di follower nella tua rete, potrebbero non utilizzare i social media per acquistare o persino conoscere il tuo prodotto o servizio.

Controlla gli analytics. Quante persone ti seguono? Quanti commentano, piacciono o condividono i tuoi post? Considera queste domande, ma non fermarti qui.

Se pubblichi post su Mi piace e condivisioni, stai consentendo le metriche dei social media per gestire il tuo marketing. È più importante legare i social media al tuo obiettivo aziendale generale. Ad esempio, quanti potenziali follower che scoprono la tua attività attraverso i social media stanno contattando la tua attività e diventando clienti?


Potresti ricevere molti Mi piace per i tuoi post, ma se non si traducono in vendite, non stanno aiutando la tua attività.

 

Rendi efficace il tuo Business Plan in digitale. Executive Master in Marketing, Digital Communication e Social Media CESMA

 

Non hai un budget per i social media. Molte persone credono che i social media siano gratuiti. Non è così. Probabilmente dovrai assumere qualcuno internamente o esternamente per gestire i tuoi post sui social media e creare traffico.

E' difficile che tu costruisca il tuo gruppo di followers in modo organico, quindi probabilmente dovrai anche spendere soldi per pubblicità e promozione.

Anche allora, dovresti prendere in considerazione anche altre tattiche di marketing. I social media dovrebbero essere parte di una strategia di marketing digitale, che dovrebbe far parte della strategia di marketing complessiva della tua azienda.

Se gestisci una piccola azienda, è improbabile che tu possa permettersi di implementare un piano di marketing che include vendite dirette, pubblicità, pubbliche relazioni, newsletter, direct mail, e-blast, aggiornamenti continui del sito web, social media, ottimizzazione dei motori di ricerca, fiere ed eventi speciali.

È necessario determinare quale mix delle varie tattiche di marketing disponibili per la propria attività produrrà i migliori risultati e al prezzo più ragionevole.

Potresti decidere di provare molte tattiche diverse per vedere cosa funziona meglio, ma tieni presente che in genere richiede un tempo di campagna continuo per sviluppare e produrre risultati. Se passi un pò qui e un pò lì, stai sprecando i tuoi soldi.


È meglio concentrarsi su alcune tattiche che sono complementari e possono essere facilmente integrate.

Non hai niente da dire. Quale messaggio stai cercando di presentare e a chi stai cercando di presentarlo?

Avrai bisogno di una continua fonte di contenuti che presenti il ​​tuo messaggio continuamente, in un modo che sia interessante per il tuo pubblico di riferimento, mentre evidenzi i benefici dei tuoi prodotti o servizi senza essere apertamente promozionale. Questa può essere una sfida.

Tieni presente, inoltre, che i social media sono un mezzo di intrattenimento. I video di cucina ottengono milioni di visite. Gli annunci di prodotto no.

Non rendi il tuo blog una priorità. Se fai regolarmente un blog e il tuo blog ha contenuti originali che interessano il tuo social network, è più probabile che tu veda un ritorno positivo dal tuo investimento nei social media. Secondo Harvard Business Review, i marketer che fanno del blog una priorità hanno 13 volte più probabilità di godere di un ritorno sull'investimento positivo rispetto a quelli che non lo fanno.

L'Huffington Post ha notato che i marketer business-to-business che usano i blog portano il 67% in più di lead rispetto a quelli che non lo fanno.

La tua attività non è sociale. Quando Facebook divenne popolare, alcuni pensarono che sarebbe stata una moda passeggera. Alcuni credevano che nessuno sarebbe stato abbastanza assorbito da perdere tempo a postare informazioni personali e foto di se stessi. Eppure, eccoci anni dopo, postando informazioni personali e foto su Facebook, Instagram, Snapchat fino alla nausea.


I social media mettono il "me" nei media. Le persone in genere non vanno su Facebook - o su qualsiasi altro sito di social media - per acquistare prodotti. Vanno a socializzare. LinkedIn è un'eccezione; le persone vanno lì principalmente per trovare lavoro.

Per creare business utilizzando i social media, è necessario offrire ai visitatori qualcosa per farli tornare. E devi guidarli per acquistare i tuoi prodotti o servizi.

Se sei un rivenditore, puoi fare offerte speciali usando i social media. Se sei un'azienda di servizi, puoi fornire informazioni utili sul tuo blog, ma non aspettarti che le sole informazioni utili abbiano un impatto significativo sulle vendite.

Non tutte le aziende trarranno profitto dai social media. Le piccole imprese con risorse limitate sono particolarmente svantaggiate. Se il tuo programma di social media non funziona, risolvilo, pianificando con cautela le operazioni da sviluppare, o sarà uno spreco di denaro.

 

Rendi efficace il tuo Business Plan in digitale. Executive Master in Marketing, Digital Communication e Social Media CESMA

 

Sede legale

Finance & Legal

 

Executive Education

Viale Montegrappa, 282, <p> 59100 - Prato, IT

 

 

Network